Acquisizione di azioni

Andiamo a recensire eToro.

Hai mai sentito parlare di CopyTrading? E di Social Trading? Questi termini sono stati inventati, promossi ed esportati in tutto il mondo da un broker particolare: eToro. Questo broker è nato nell’anno 2007, e la sua colonna portante si basava su un’idea molto semplice: mettere a disposizione dei trader meno profittevoli, l’aiuto di operatori più esperti ed efficaci sul mercato, in un rapporto di reciproca convenienza che permettesse, agli operatori meno esperti di avere una chance di guadagnare qualcosa durante il loro percorso di formazione, e ai trader più navigati di incrementare i loro profitti. In poche parole, un trader fornisce segnali, e riceve una parte del profitto generato da chi sfrutta quel segnale. Il broker, sebbene abbia sede a Cipro e sia regolamentato dalla CySec, ha ottenuto dei permessi anche dal Regno Unito. E’ bene comunque sia ricordare che la garanzia relativa al conto non è concessa a tutti i clienti indistintamente: vengono infatti privilegiati gli operatori che svolgono il proprio lavoro in territorio UK oppure nell’eurozona.

Ulteriori recensioni qui!

Il sito

Il sito di eToro è piuttosto essenziale, ma non per questo rinuncia ad una buona grafica e facile navigazione. Nella home page vengono brevemente descritti i principali servizi offerti da questo broker, che in ogni caso rimanda al menù a tendina per approfondire ogni singolo aspetto. Una caratteristica che si può trovare interessante è il numero di trades totali aperti su questa piattaforma, che la società sembra aggiornare in tempo reale. Ad oggi, questo numero (consultabile sulla home page del sito) ammonta a circa 300.000.000 di trades portati a termine tramite e-Toro. Sebbene il broker offra anche una sezione didattica, le sottosezioni non sembrano molto fornite, e sicuramente l’offerta formativa è meno ricca rispetto a quella di molti altri intermediari finanziari che offrono servizi di didattica più ambiziosi.

La scelta

Si possono dire moltissime cose di questo broker, sia in bene che in male. Tuttavia, la possibilità di scegliere fra vari strumenti finanziari è sicuramente da considerarsi come un plus in ogni frangente, fintanto che questo servizio viene offerto in maniera funzionale. Nella pagina “markets”, facilmente accessibile tramite menù, il broker offre l’informativa sulla quotazione di molti degli strumenti offerti. In generale, eToro da la possibilità ai suoi clienti di scambiare numerosi strument, fra cui: e valute (mercato Forex), le valute digitali (o Cryptovalute), le commodities, ed un’ampia scelta proveniente dai vari mercati azionari.

CopyTrading e SocialTrading, cosa sono?

I servizi di CopyTrading e SocialTrading sono sostanzialmente la punta di diamante di questo broker, e come spiegato poco sopra si basano su una semplice collaborazione fra operatori già profittevoli, ed altri che stanno percorrendo la stessa strada verso la profittabilità. L’intuizione di eToro è stata quella di creare una piattaforma in cui i trader di lungo corso potessero fare marketing di sé stessi e dei propri segnali, mostrando i loro rendimenti ed offrendo, dietro compenso, la possibilità ad altri trader di copiare le loro operazioni. In generale, questo meccanismo è presente oggi in molti broker ed intermediari finanziari in genere.

Assistenza tecnica

eToro offre un supporto clienti puntuale e preciso. Che siate clienti con un problema nella gestione del vostro conto o anche semplici “visitatori” interessati a ricevere maggiori informazioni, il broker penserà alle vostre esisgenze. Potete contattare lo staff tramite il modulo mail che si trova sul sito web (e ricevere una risposta in tempi sostanzialmente contenuti), oppure visistare l’Help Center presente sul sito e navigare le centinaia e centinaia di F.A.Q. Messe a vostra disposizione per trovare soluzione ai vostri problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *