Acquisizione di azioni

Azioni Coca Cola. Quanto rendono?

La Coca Cola è una società Americana, leader mondiali nel settore alimentare, più precisamente è la società più famosa e redditizia per quanto riguarda la vendita di bibite analcoliche.

I suoi prodotti sono esportati in tutto il mondo, principalmente sotto il marchio appunto “Coca Cola”, ma anche con altre marche appartenenti al gruppo come Fanta, Nestea e Sprite. Anche se molto diffusa in America questo marchio ricava la maggior parte delle sue entrate dall’Europa e dall’Asia.

Fino al 1970, la società esternalizzava la parte di produzione che riguardava l’imbottigliamento, dopodiché decise di integrare anche questa fase della produzione, tramite l’acquisizione di quasi tutte le fabbriche di cui si forniva, in modo da avere un processo produttivo totalmente interno. Questa decisione si è rivelata decisamente vincente, infatti analizzando i numero possiamo vedere che la fase di imbottigliamento, genere alla società quasi 30% del suo volume d’affari. 

Partnership

Tra i partner più rilevanti del Gruppo, troviamo la Nestlé con la quale ha siglato un accordo nel 1991, la Walt Disney, la quale vende con particolari privilegi in tutti i suoi parchi le bibite della casa Coca Cola, ed infine troviamo la partnership con Facebook, al quale affida il compito di gestire la strategia digitale della società.

Oltre ai vari accordi di collaborazione, la Coca Cola per mantenere la sua posizione e per consolidare l’immagine della società, sponsorizza anche numerosi eventi sportivi ed alcuni team sportivi.

Dati sul Titolo

Il titolo è quotato nella Borsa di New York nell’indice Euronext. I dati aziendali forniti da questa società, sono decisamente interessanti per coloro che intendono investire.

La Coca Cola può essere veramente classificata come un gigante a livello mondiale, anche grazie al suo fatturato che ogni anno supera i 35 miliardi di dollari. 

Guardando i risultati del 2018, emerge che gli utili sono stati di 6,4 miliardi di dollari, cifra che il Gruppo ormai si assicura da anni grazie alle sue vendite. Anche se i profitti risultano bassi se paragonati al utile, il dato che mette in luce la grande potenza della Coca Cola è la sua Liquidità, che si aggira sui 27 miliardi di dollari.

Uno dei motivi che spinge gli investitori a comprare questo titolo, è sicuramente il pagamento dei dividendi, infatti questa azienda pagano con regolarità i propri dividendi, che risultano in costante aumento con il passare degli anni. 

Analisi del Trend

Analizzando il breve periodo, possiamo notare una spinta che potrebbe portare ad una tendenza ribassista, senza però causare forti calate di prezzo.

Analisi del Rischio

Se andiamo ad analizzare il rischio per coloro che decidono di investire su questo titolo, possiamo tranquillamente dire che esso è decisamente contenuto, come dimostrato anche dalla bassa volatilità a cui è soggetto il prezzo.

Per quanto concerne l’analisi dei volumi giornalieri si può notare come essi siano decisamente inferiori alla media mobile mensile, il che vuol dire che non ci sono interferenze di grandi investitori istituzionali che potrebbero scambiare grandi volumi influenzando così anche il prezzo delle azioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *